Esistono Tutorial in Italiano per Solidworks? Stefano Bulleri e SolidFacile

Stefano Bulleri ci racconta SolidWorks e il progetto SolidFacile

Diamo la parola a Stefano Bulleri, che si occupa di formazione relativamente al software SolidWorks, parametrico e impiegato nella meccanica e non solo.
Ci parlerà del progetto di e-learning “SolidFacile”

Logo-SolidFacile

Ciao Stefano, innanzitutto le presentazioni: età, provenienza, formazione, professione, interessi….

Stefano Bulleri, nato il 14/08/1978 a Pietrasanta Lucca, residente a Pistoia, Via Marconi n. 30.
Professione: impiegato tecnico/commerciale presso ISD enginnering, impiegato tecnico Ippodromo di Firenze, impegato commerciale la Vuelta di Spagna
Formazione: Liceo scientifico: ho frequentato Ingegneria Edile a Firenze.
Interessi: sport – web – marketing – cinema.

 

Come mai Solidworks? Quali sono le sue caratteristiche?

SOLIDWORKS copre tutti gli aspetti del processo di sviluppo di un prodotto, quali progettazione, verifica, progettazione sostenibile, comunicazione e gestione dei dati, attraverso un flusso di lavoro integrato e continuo. I progettisti e gli ingegneri possono cimentarsi in varie discipline, riducendo i tempi del ciclo di progettazione, aumentando la produttività e lanciando più rapidamente sul mercato prodotti innovativi.
Il software prevede la creazione di disegni 2D e 3D di solidi e superfici, attraverso un sistema geometrico di tipo parametrico e completamente personalizzabile.
Solidworks si rivela estremamente intuitivo, per cui il suo uso risulta non difficile anche agli utenti meno esperti o provenienti da altri sistemi CAD. Solidworks consente di portare disegni da 2 a 3 dimensioni e viceversa, con semplici operazioni, importando ed esportando file di AutoCAD (DWG, DXF).
Il software è inoltre in grado di importare ed esportare geometrie in una grande varietà di formati tridimensionali, in particolare è in grado di importare file creati con altri programmi di progettazione meccanica.

Presentazione Video SolidWorks:

Questo prodotto è stato suddiviso in tre categorie per permettere agli utenti di lavorare con ciò che gli serve e non con uno strumento sovradimensionato:
SolidWorks Standard offre funzioni di progettazione 3D impareggiabili in termini di prestazioni e facilità d’uso. Oltre alla creazione di parti, assiemi e disegni per la produzione completamente dettagliati, sono disponibili tutti gli strumenti necessari per la generazione di superfici complesse, ripetizioni piatte di lamiere e assiemi con saldature strutturali. Include anche procedure guidate per l’automazione della progettazione, l’esecuzione di analisi delle sollecitazioni e l’individuazione dell’impatto ambientale dei componenti. SolidWorks Standard aumenta la produttività della progettazione.
SolidWorks Professional si basa sulle funzionalità di SolidWorks Standard per aumentare la produttività progettuale con strumenti di gestione dei file, rendering fotorealistici avanzati, stima dei costi automatica, funzionalità di collaborazione di eDrawings Professional, progettazione automatica e controllo dei progetti, nonché una libreria di parti e componenti sofisticati. Include inoltre strumenti integrati per la gestione di file che consentono di archiviare in modo protetto tutte le informazioni progettuali e registrare tutte le modifiche apportate al progetto.
SolidWorks Premium è una soluzione di progettazione 3D completa che aggiunge alle funzionalità di SolidWorks Professional gli efficaci strumenti di simulazione, di verifica del movimento e di convalida dei progetti, le funzioni avanzate per la progettazione di sistemi di tubazioni e cablaggi, le funzioni di reverse engineering, l’importazione di dati di point cloud e molto altro ancora. Le potenti funzionalità di simulazione consentono agli utenti di testare il prodotto verificandone le prestazioni in base a forze e movimenti reali. SolidWorks Premium offre tutti i vantaggi di una soluzione di progettazione 3D completa.

In più sono presenti altri moduli legati a settori specifici che vengono continuamente sviluppati,
Allego i video di presentazioni ad alcuni di essi:
Presentazione Video SolidWorks Simulation:
https://youtu.be/uD2xcYGLWnM

Presentazione Video SolidWorks composer:
https://www.youtube.com/watch?v=3KlLeIcKFAg

Presentazione Video Solidworks Enterprice pdm:
https://www.youtube.com/watch?v=lzEFdtQShL8

PresentazioneVideo SolidWorks Plastic:
https://www.youtube.com/watch?v=EEs1TPuIzZc

 

Quali figure professionali dovrebbero sceglierlo?

Nel mercato odierno altamente competitivo, SOLIDWORKS consente agli ingegneri e ai progettisti di qualsiasi settore di soddisfare la richiesta di prodotti innovativi e di alta qualità, più rapidamente e a costi ridotti.
http://www.solidworks.it/sw/industries/mechanical-design-industries.htm

 

Perché un architetto dovrebbe sceglierlo?

Dipende dal tipo di settore in cui lavora, la progettazione architettonica (edile) è solitamente legata a software come autodesk e revit, che nascono proprio per quel settore, ciò non toglie che ditte molto importanti utilizzino solidworks anche in settori propriamente indicati.

esempio solidfacile
Che caratteristiche ha un software “parametrico”?

Il disegno parametrico consente di impostare numerosi tipi di relazioni (parallelismo, concentricità, perpendicolarità, collinearità, uguaglianza, coassialità, simmetria e moltissimi altri).
Ad esempio Lo strumento Equazioni consente di impostare relazioni tra le quote geometriche (ad esempio, allo scopo di mantenere il raggio di raccordo pari ad un quarto di un lato, oppure definendo un angolo come triplo di un altro). Questo risulta estremamente utile nel momento in cui si va a modificare un progetto; disegnando con delle relazioni sarà sufficiente cambiare un parametro per ottenere modifiche in tutto il disegno.
Spiegazione video tratta da solidfacile: https://www.youtube.com/watch?v=0HkmCz9Dp9U

 

Qual è il suo rapporto qualità prezzo, visto che il tema dei corsi ha un suo valore per un freelance?

L’utilizzo dei video tutorial per la formazione dei progettisti è una risorsa indispensabile per l’abbattimento dei costi di formazione, avere a disposizione circa 1500 tutorial da 5/6 min crea un corso di molte ore frequentabile in qualsiasi momento e per quante volte si ritiene necessario. Le formazioni del personale in azienda nonostante il vantaggio del contatto diretto con un tecnico concentra un numero gigantesco di nozioni in poco tempo e inevitabilmente qualcosa va perso. Diversamente con un videocorso dettagliato è sempre possibile ricercare le informazioni e ripassare le tecniche di disegno ogni qual volta si presenta la necessità.

photo

Cosa è il progetto “Solidfacile”?

Il corso, denominato “SolidFacile” proprio perché facilita l’apprendimento di SolidWorks, è composto da un consistente numero di “lezioni” che vengono continuamente aggiornate ed aumentate nel numero. Ciascuna “lezione” riguarda uno specifico comando e ne mostra le varie modalità di utilizzo per mezzo di un breve filmato chiaro e conciso riducendo al minimo il tempo necessario ad apprenderne l’uso.
SolidFacile è una grande biblioteca formativa da cui si possono ottenere risposte operative immediate in qualunque momento; consente ad ogni operatore di diventare autosufficiente e raggiungere in breve tempo un elevato livello di competenza, senza perdite di tempo, proprio mentre lavora con SolidWorks.
Per motivi di tempo molti utenti di SolidWorks si accontentano di utilizzare un numero limitato di comandi conosciuti rinunciando così a sfruttare le enormi potenzialità del programma; con SolidFacile sarà invece possibile entrare sempre più nel dettaglio ed aumentare la propria conoscenza imparando ad usare le funzioni quando servono.
SolidFacile può diventare una risorsa comune di apprendimento per tutto lo staff dell’ufficio tecnico, per i dirigenti che non hanno tempo di seguire corsi approfonditi, per gli utenti occasionali, per i principianti, trasformando la conoscenza in uno standard aziendale e migliorando il rendimento complessivo. I progettisti potranno concentrarsi sulla progettazione e sul miglioramento dei prodotti sicuri che in qualunque momento potranno usare in modo corretto le funzioni più sofisticate o quelle di uso poco frequente.
L’apprendimento è un fatto personale, ognuno ha tempi e riflessioni proprie. SolidFacile può diventare un assistente didattico ideale ed essere usato secondo le proprie necessità ed i propri ritmi; fornendo risposte immediate può eliminare in molti casi il bisogno di consultare un istruttore ed evitare di ricorrere a lunghe ed estenuanti conversazioni telefoniche.
Un interfaccia semplice, strumenti di ricerca per recuperare immediatamente i filmati, la connessione al nostro sito web per scaricare in tempo reale gli aggiornamenti, l’uso della lingua italiana sono elementi di fondamentale importanza che rendono SolidFacile il “Tutor” ideale per l’apprendimento di SolidWorks.

 

 

intervista di: Irriverender Bonnì, architetto e formatore

Rispondi